Chiudi il tuo cuore

Non lasciare pezzetti in giro
conservalo tutto intero
abbandona quell'ansia insensata
l'emozione ti coglierà
in un secondo
e non avrai bisogno
di arrancare dentro rapide sconosciute.

Noria Nalli
Noria Nalli
Sono una giornalista free lance e amo raccontare storie...... Dopo una lunga esperienza di ricovero, ho iniziato a scrivere brevi ritratti di corsia per La Stampa di Torino,

Suoi ultimi post

5 Commenti

  1. preservarlo per il momento giusto o chiuderlo e basta?
    certo così si è al sicuro... ma si è al sicuro anche dalla felicità...

    • Norietta cara, io sapevo bene che (almeno per certi parametri) non era il momento e soprattutto l'ccasione "giusta" , ma..era giusto comunque che vivessi.. vette di felicitrà e abissi di dolore!! 😉

  2. E infatti io sono comunque felicissima di avere vissuto quello che me lo ha devastato! Anche se ora mi manca ancora, nonostante il tempo trascorso..che vita sarebbe stata senza quei momenti e ora senza quei ricordi?

  3. chiudere il cuore può essere un'arma a doppio taglio...


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito