Facebook Caffè, Il luogo dei pensieri

Recensioni word_shelter

L’idea  è sorta spontanea, suscitata dal desiderio di dimostrare che Facebook è una costellazione di destini e che ciascuno, traboccanti di riflessioni, desideri e creatività va ben oltre il nome e l’immagine che lo contraddistinguono nel network.

Su Facebook non ci si limita semplicemente a raccontarsi, a parlare di sé, di ciò che si fa e si pensa nelle consuete modalità di scrittura che sono proprie di ciascuno, no, in questo territorio virtuale, ciascuno adatta un nuovo stile di scrittura, quasi a voler sottolineare, più volte, la propria personalità. Si sceglie di recitare, si sceglie volutamente di sconfinare nel letterario per preservare forse qualcosa di sé, oppure per dare segno della propria identità che ancora una volta, oggi, nel mondo della tecnica, si conferma come ciò che di più prezioso e distinguente si possieda.

Scrivere insieme un libro, a partire da un legame virtuale, vuole dimostrare che anche in questi mondi immateriali è possibile preservare la propria emotività e umanità.

Ho sentito intorno un desiderio di immaginazione, di creatività, di condivisioni, fortissimi e mai immaginavo che si sarebbe realizzato un sogno che appartiene al desiderio di molti aspiranti scrittori. Ho inserito un incipit, cioè una traccia da rispettare, questa: In un bar della periferia della città c’è un barista che non parla. La gente che entra, quindi, per reazione fa la stessa cosa. E nel silenzio ognuno pensa. Ognuno esprime i propri pensieri, i propri stati d’animo, le proprie emozioni. Pensieri che rattristano, che agitano il cuore. Ma anche pensieri che rallegrano.

Alcuni racconti sono fatti realmente accaduti ma non mancano storie fantastiche. Oltre all’incìpit sono stati dati anche dei limiti alle battute, passate da 3000 a 5000, che sono poco più di due pagine e mezzo. Ovviamente è stata fatta una selezione, anche perché, in un paese dove ci sono più scrittori che lettori, ne sono arrivati a centinaia.

Bisogna tenere presente che gli autori non sono scrittori di professione, qualcuno ha già pubblicato, ma molti sono aspiranti scrittori, alcuni non hanno mai scritto nulla se non pensieri che poi hanno tenuto sempre nascosto dentro un file del computer. È anche vero però, che a questo progetto, hanno partecipato anche persone del “mestiere”, per esempio una casa editrice (Lubrina Editore); persino l’editore che ha deciso, con il suo coraggio, di pubblicare Facebook Caffè (Italo Degregori Edizioni R.E.I.). Quindi un’antologia che raccoglie tutto il mondo virtuale di Facebook.

I racconti sono 60 e gli autori 50, significa che qualcuno ha avuto la possibilità di scriverne due. Ma soprattutto raccolgono l’Italia e la uniscono in questa meravigliosa avventura. Dal Brasile (Paride Vallarelli) a Torino. Dalle Isole alle città. Questo libro è il punto d’incontro di persone spinte da un unico desiderio: Scrivere.

Credo che ognuno, anche in un racconto di fantasia, abbia messo qualche cosa di personale. Qualcosa che appartiene solo a noi stessi e che solo con una penna in mano si ha il coraggio di dire.

Lista autori e titolo racconto:

La prefazione a cura di Andrea Caponnetto - studioso di comunicazione e giornalista.

1 Alba Cataleta - La mia oasi di tranquillità - Magenta (MI)

2 Alba Cataleta - Ti amo bambina - Magenta (MI)

3 Alberto Gherardi - Il mio nome è Solitudine

4 Alessandra Miccinesi - Caffè corretto - Roma

5 Alessio Mazzucco - Pensieri d'inchiostro - Torino

6 Anna Piovan - Basilico - Albignasego (PD)

7 Anna Piovan - Come polvere - Albignasego (PD)

8 Antonella Iannò - La nonna della sposa - Ponti sul Mincio (MN)

9 Antonio Catalani - Il guardiano dei sogni - Milano

10 Barbara Marchand - Infinito - Fabrica di Roma (VT)

11 Barbara Marchand - Mi sento "molto" extraterrestre… - Fabrica di Roma (VT)

12 Catherine La Rose - Fremiti foglie d'acanto - Roma

13 Catherine La Rose - Paradisiaco caffè - Roma

14 Chiara Collizzolli - Indian coffee - Noventa Padovana (PD)

15 Cleonice Parisi - Un libro aperto - Napoli

16 Davide Ceccon - La lupa di Mordo - Vicenza

17 Davide Ceccon - Nicoletta - Vicenza

18 Dora Millaci - Ricordi - Genova

19 Emma Oddo - Un amore "v-inculante" - Milano

20 Emma Oddo - Una barbie è per sempre - Milano

21 Francesca Ferraresso - Io ti aspetto - Baranzate (MI)

22 Francesco Carrozzo - Canaglia - Magliano (LE)

23 Franco Miele - Che cosa ci faccio qui? - Favria Canavese (TO)

24 Gianluca Garreffa - Fantasmagorie - Milano

25 Gianmario Colombo - Il secondo tempo della mia vita - Baranzate (MI)

26 Gloria Atzeni - Diffidenza - Cesenatico (FC)

27 Gloria Atzeni - Prove di contatto con l'aldilà - Cesenatico (FC)

28 Irene Land - Copia e incolla - EE

29 Irene Land - Lei piangeva al buio - EE

30 Italo Degregori - La buca - Rifreddo (CN)

31 Jacopo Marocco - Circolo vizioso - Spoleto (PG)

32 Jan Solo - Una promessa è una promessa - Roma

33 Johakim - Mi sto dimenticando… - San Donato Milanese (MI)

34 Laura De Benedictis - Il caffè dietro l'angolo - Napoli

35 Loredana Costantini - Torna a casa - Milano

36 Loredana Giuffrida - Al bar del Duomo - Mascali (CT)

37 Loredana Giuffrida - La pianta sempreverde - Mascali (CT)

38 Lorenzo Mirelli - Fondi di caffè - Cesenatico (FC)

39 Lucia Benedetto - Alla mia mammma - Trieste

40 Lucia Benedetto - Storia di una grande amicizia - Trieste

41 Lucia Paci - Ritorno a Itaca - Roma

42 Luigi Galantin - L'attesa - Fiorenzuola d'Arda (PC)

43 Luigi Galantin - Via di qua - Fiorenzuola d'Arda (PC)

44 Marcello Coppo - Il rito del bar - Asti

45 Maria Giovanna Abruzzo - L'ultima valigia - Verona

46 Maria Ilaria Zoffoli - Spuma di mare - Forlimpopoli (FC)

47 Maria Laura Di Sano - Resta in ascolto - Torino

48 Maria Lucia Meloni - Il sogno - Quartu S.E. (CA)

49 Mauro Milani - Grazie caffè!!! - Torino

50 Mauro Milani / Maria Laura Di Sano - Al mio amico - Torino

51 Nancy Citro - Mi ritrovai perdendomi - Matera

52 Ornella Bramani - La differenza - Bergamo

53 Ornella Bramani - Sessantacinque - Bergamo

54 Paolo Fornelli - Pochi centimetri

55 Paride Vallarelli - Oyibo - Noventa Padovana (PD) attualmente vive in Brasile.

56 Patrizio Marino - Ultimo desiderio - Bergamo

57 Pina Ianiro - Eva! - Roma

58 Pina Ianiro - Polvere di ricordi e pensieri - Roma

59 Romina Principato - In un attimo - Inveruno (MI)

60 Serena Bavo - Emma - Torino

61 Sergio Scuderi - Inutile ritorno - Catania

62 Silvia Tessari - L'importanza di un'emozione - Stanghella (PD)

63 Silvia Tessari - Un disegno per la vita - Stanghella (PD)

64 Simona D'Amico - Folletto mistico - Treviso

65 Stefania Laus - L'armadio dei ricordi - San Donato Mila

Saremo presenti alla fiera internazionale del libro di Torino e la nostra presentazione sarà Sabato 15 maggio alle ore 19 alla Sala Incubatore, padiglione A 33, dove saranno presenti naturalmente alcuni autori. La copertina è stata creata da una autrice Maria Laura Di Sano dopo varie proposte che gli autori stessi hanno esposto. Aggiungiamo anche il fatto che il libro sta avendo un successo incredibile tanto da essere stato ristampato ben 4 volte.

Il gruppo, ancora visibile su Fb, porta il titolo: Facebook Caffè- Il luogo dei pensieri.

La casa editrice è Edizioni R.E.I nella persona di Italo Degregori.

Recensioni: 23 marzo “Libri su libri”

1 aprile “Periodico Italiano”

2 aprile “Cronaca qui.it”

10 aprile “ Il diario di Sesto S. Giovanni”

22 aprile Intervista alla televisione G.R.P.

Loredana Costantini

word_shelter

Suoi ultimi post

2 Commenti


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito