Chissà se diventeremo ridicoli
o forse già lo siamo
che gente felice non ha storia
non è vero
ora lo so
ne ha di spettacolari
e brillano anche di più
accostate al dolore di ieri

Resta piano
senza fare rumore
così non mi sveglierò mai
e sarà come affogare
disperatamente felici
in questo mare calmo
come chi non sa nuotare
perché gente felice non ha storia
e allora noi ne inventeremo una da raccontare

L’Amore a volte lo fa
farci diventare banali
e sembriamo uno spot televisivo
della vita ideale
tutto quello che mi ha sempre fatto orrore

Ma tu continua ad avere paura
così ci sembrerà di camminare su un filo
e avremmo l’illusione
di doverci continuamente salvare
questa felicità spaventosa
che ci ha fatto tornare la paura di morire
è benedetta
come la condanna meravigliosa
che fa continuare a battere il cuore

...E giurami che mai niente diventerà normale
perché anche uscire a fare la spesa
e aspettare le vacanze di natale
faremo finta sia come guidare contromano
perché in fondo in questo mondo
è questo ormai che davvero sembra strano

Gente felice non ha storie da raccontare
è troppo impegnata a vivere
ma noi lo faremo sottovoce.

Karen Lojelo
Karen Lojelo
Sono nata a Roma il 25 giugno del 1976 dove ho studiato, vissuto e lavorato fino al luglio del 2007, poi ho iniziato a scrivere il mio primo romanzo: “L’amore che non c’è” poi è stato il tempo di "Binario 8" una raccolta di poesie (che scrivo da sempre). Appena uscito il mio nuovo romanzo 'L'ebbrezza del disincanto' e a breve un'antologia di racconti curata da me Mariella Musitano e Sara Marucci. Nel 2013 è andato in scena il primo spettacolo teatrale scritto da me 'Riflessi' e attualmente sono impegnata nell'ultimazione di un nuovo romanzo. Chi sono io? Bella domanda…: "io sogno cose che non sono mai esistite e dico: «Perché no?». George Bernard Shaw

Suoi ultimi post

20 Commenti

  1. La vita è meravigliosa!
    Sono banale?

  2. "Cosa volete che ce ne freghi se...piove sul bagnato...e l'estate dura poco..."

    (Peccatori in Blue Jeans - Amor Fou - Album del 2010: I Moralisti)

  3. Non è raro essere felici...è raro accontentarsi.

    • accontentarsi non è 'essere felici'
      mai accontentarsi!
      come dice Zucchero...chi s'accontenta gode... così così

  4. Semplicità, come la bellezza più pura e benevolente. E' assai più comune, tuttavia, che s'insegua un amore agevole ma con tutte le caratteristiche di una storia aggrovigliata ed impetuosa da romanzo.

  5. Karen, non vedo l'ora di leggere i tuoi libri. Mo l'ho detto. 😀

    • e io ti inviterò presto alla presentazione del mio nuovo romanzo 😉


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito