Molto ma molto tempo fa un logico, un filosofo o chi lo sa, magari un pescatore, fece una scoperta fondamentale. Che le parole sono fatte di lettere.

Ma di cosa sono fatte le lettere? Chi lo sa.

Me lo sto chiedendo anche adesso. Mentre passo la serata ad accatastare lettere, a combinarle per formare delle parole. E con le parole farci frasi. E con le frasi raccontarci delle storie.

In qualche modo questa cosa ha un suo a che vedere con la Vita.

Atomi, Molecole, Acidi Nucleici.
Protozoi, Lucertole e Me Stessi.

io e dio seduti, uno di fronte all’altro, ciascuno alla propria scrivania.
Lui che scrive di me. Io che scrivo di lui.
E nessuno che ci legge.

Marco Gaddi
Marco Gaddi
Marco Gaddi, laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Oncologia, esercita da venti anni la professione di Medico di Famiglia a Venaria Reale, alle porte di Torino. Nel Marzo 2011 ha pubblicato con la casa editrice Ananke di Torino il suo primo divertentissimo romanzo “Edo Franchi alla ricerca della Panacea Universale”. E' autore di un CD di canzoni dal titolo "La Tana delle Nubi” In una dimensione appena parallela a questa è presidente di una Azienda Informatica di rilevanza planetaria, detentore consecutivo del titolo di Mr. Universo da circa due lustri e vincitore di tre Premi Nobel; vive su un isola del Pacifico con le sue 500 mogli. E non perde tempo a scrivere libri e canzoni.

Suoi ultimi post

7 Commenti

  1. ahahhaha... beh dai io ti ho letto e anche Karen... 😉 pensa, vieni letto più tu che Dio coi suoi mille segni...

  2. 🙂 mi piace molto l'immagine di te e Dio seduti uno di fronte all'altro a scrivervi l'un l'altro!

  3. ed invece è sempre un piacere leggerti :))

  4. ciao Marco, sono anni che non ci vediamo anzi, non sò nemmeno se ti ricordi di me, e leggerti e scoprire questa parte di te conferma quello che ho sempre pensato quando eri il mio doctor: una splendida persona, d'animo generoso, gentile, disponibile e sensibile. è un piacere averti riincontrato
    Mariagrazia Fazzini .


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito