La cucina felice

Racconti Marco Gaddi

Nel mio tinello, appeso vicino al frigorifero, c’è un piccolo quadretto che ritrae una cucina felice. C’è una sedia felice, una credenza felice con dentro tante stoviglie felici: piatti felici, tazze felici e sei bicchieri colmi di gioia. Un po’ più a destra c’è un fornello felice. A sinistra un lavabo felice. E anche una scopa felice, per quanto un po' schiacciata fra la sedia ed il lavabo. Vi chiederete da cosa si capisce che tutto in questo quadro è felice. La risposta più ovvia è in un cartello appeso sopra alla credenza che dice: la cucina felice. Ma io non penso che sia quello il motivo. Io credo che la ragione stia nel fatto che in quel quadro tutte le cose, dalla scopa al lavabo, alla credenza, al fornello, hanno una cosa in comune: sorridono.

Marco Gaddi
Marco Gaddi
Marco Gaddi, laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Oncologia, esercita da venti anni la professione di Medico di Famiglia a Venaria Reale, alle porte di Torino. Nel Marzo 2011 ha pubblicato con la casa editrice Ananke di Torino il suo primo divertentissimo romanzo “Edo Franchi alla ricerca della Panacea Universale”. E' autore di un CD di canzoni dal titolo "La Tana delle Nubi” In una dimensione appena parallela a questa è presidente di una Azienda Informatica di rilevanza planetaria, detentore consecutivo del titolo di Mr. Universo da circa due lustri e vincitore di tre Premi Nobel; vive su un isola del Pacifico con le sue 500 mogli. E non perde tempo a scrivere libri e canzoni.

Suoi ultimi post

2 Commenti

  1. e ora nella mia cucina con la mia famiglia in attesa di sfornare i primi biscotti siamo felici! E da che si evince? Sorridiamo

  2. bastasse mettere un cartello me lo appenderei al collo ... solo che poi a sorridere solo perchè ho un cartello addosso... non so se ci riuscirei 🙂


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito