Morena viene da lontano

Vorrei sapere cosa mi hai fatto, com'è successo.
Soltanto sguardi fino a pochi giorni fa e poi,
e poi mi sei entrata dentro come un antico canto gitano,
mi hai incantato senza possibilità di replica.

Sono rimasto ore ad ascoltarti, conosci tante lingue e posti diversi,
tu che vieni dal freddo ma sei calda più dell'inferno,
candido peccato travestito da donna.
Sembri forte e solida come una quercia ma nascondi una timidezza fanciulla,
arrossisci ad ogni mio complimento e non riesci a rispondere e ti arrabbi, nella tua lingua,
anche se parli italiano meglio di me.

Non riesco a smettere di pensare a... di ricordare quel giorno che...
beh lasciamo stare, non ci sono parole per descrivere quanto tu riesca ad inebriare i miei sensi.
Sentire il tuo corpo sul mio è come spingere l'arco su un violino, melodiosa miscela di odori e profumi,
unici sentieri del nord coperti di neve, boschi rigogliosi anche d'estate.

Non so cosa succederà, ancora mi lecco le ferite ma tu sei un toccasana per il mio cuore.
Vorrei che la magia di noi durasse per sempre, leggimi la mano e fa di me il
tuo sacrificio alla luna, così che io possa rimanere in eterno legato a te.

Se non fosse così e dovessi andar via non importa,
nessun patto di sangue può essere sciolto, ma almeno, ti chiedo una cosa,
quando vieni a letto togliti i tacchi che sennò sei più alta di me.

poeta solitario
poeta solitario
Sono passato,un pensiero ricorrente,quel senso di vita nuova che mi pervade vedendo il disfacimento del mondo che fu, in un tempo non mio. E' proprio quando tutto sembra perduto che bisogna affrontare la fine col sorriso,perché ogni fine è semplicemente l'anticamera di un nuovo inizio. Nato nel 1977 l'8 di Febbraio dopo varie passate continuo la ricerca del mio amore perduto e del mio vero Io.Ho appena pubblicato la mia prima raccolta intitolata "Sensazioni d'Autore",un viaggio interiore nel tempo e nello spazio scandito da note poetiche e narrative.

Suoi ultimi post

1 Commento

  1. entrata dentro come un antico canto gitano.....................................................


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito