Ultimamente la gente si comportava in modo strano (1)

Ultimamente la gente si comportava in modo strano.Il termine "strano" in effetti perdeva di significato ogni giorno e contemporaneamente ne acquistava ogni giorno uno nuovo.
Non aveva ancora capito come chiedere da bere senza essere insultato, per esempio: in 500 anni il linguaggio era cambiato molto, più di quanto si aspettasse e gli era ancora difficile abituarsi ad usare quel misto di neologismi e modi di dire che al suo tempo non esistevano.

Era confuso, non aveva capito nemmeno come era finito lì, nell'anno 2509, si ricordava solo un'esplosione, un rumore assordante, luce e poi subito buio e silenzio. Si risvegliò in quello che aveva capito solo in seguito essere un ospedale, o qualcosa di simile.
Inizialmente era stato trattato bene, benissimo, quasi alla nausea. Tutti lo consideravano quasi un eroe, molta gente lo guardava con un misto di venerazione ed incredulità, molti lo chiamavano per nome.
Tutto questo era successo il primo giorno, mentre era ancora steso sullo strano letto che leggeva le sue funzioni vitali.
Il trambusto era insopportabile, in più continuava a non capire alcune parole e ovunque era pieno di strani oggetti dallo scopo incomprensibile.

No, non era un sogno. Molte volte aveva fatto sogni così realistici ma ogni volta se ne rendeva conto, questa volta era diverso. Questa volta era tutto reale.

Quando gli dissero la verità per lui fu troppo e svenne.
Si risvegliò dopo alcuni giorni, questa volta consapevole di quello che l'aspettava, era come se il sonno lo avesse aiutato a digerire la cosa. Ora tutto era più razionale, non meno strano comunque.
Gli spiegarono tutta la storia, anzi, tutta la leggenda. Scoprì di essere citato sui libri di storia, scoprì che erano state costruite statue a sua immagine.

autore greenkey


greenkey: Lorenzo mele
green key: Lorenzo mele

Un gioco di scrittura creativa, partito su meemi, a turno si scrive un pezzo di racconto in meme, e chi chiude decide chi debba proseguire... una idea favolosa di firstbit
firstbit
... qui il Racconto a staffetta
meemi

word_shelter

Suoi ultimi post

3 Commenti

  1. eh eh... grande idea. Ho provato a farlo una volta con un gruppo di amici di un forum ma alla fine, se non si ha la stessa passione c'è sempre chi cerca di rovinare tutto...
    Il bello di questa iniziativa secondo me è l'improvvisazione. Non c'è modo migliore secondo me per esprimere la propria libertà creativa di accendere un istante senza avere potere sul successivo che pure ne sarà influenzato. E' come giocare una mano a carte... esprimere al meglio le possibilità offerte dal caso e dargli senso.

  2. idea fantastica... concordo con Riccardo... come una giocata a carte.... in cui si è tutti dalla stessa parte e la vittoria è di tutti...

  3. idea strepitosa e promette anche bene 🙂 bravi tutti..e intanto bravo fistbit!


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito