Dormo dalla tua parte del letto. Non so perché, ma mi addormento se mi metto dalla tua parte. Dalla mia non ci riesco; è come un frammento di tempo sospeso in aria, se guardi dentro puoi trovarci tutta una vita,  ci sono le briciole di te, le tue parole, le...

Oggi

Elena Condemi

Oggi c’era il sole ma anche freddo. Così attraverso la finestra mi concedevo di pensare che presto arriverà la primavera. All’improvviso ho sentito il tuo odore in bocca… Chissà perché si sente un odore in bocca… come qualcosa assaggiata che ritorna. Adesso ti sento grande anche quando non ci sei......

Ce ne stiamo qui, io e te. Come panni stesi al sole. A scuotere  i pensieri per non farli raggrinzire, a lasciare  le paure ad asciugare. Questo Insieme di due è una alleanza controcorrente al mondo ed al tempo. Un’assicurazione sulla vita per capire le cose illuminate per quelle che...

E io lo sapevo ...

elllerre

Aspettavo su quella panchina fredda di sole e gennaio. Fredda di attesa. Fredda di giorni andati, sciolti nel tempo come acidi in laboratorio, materia per creare nuova materia. Con gli occhi seguivo la gente, immaginavo storie, osservavo i pensieri. E non ti vedevo mai. Volevo vederti arrivare, ma non ti...

Ascolto la tv, speranzoso, che l’aberrante situazione economica e sociale del nostro beneamato paese cambi e ammetta i propri sciocchi ed atavici errori perpetrati nel tempo. A mio verace e sentito giudizio, penso che poco o niente cambierà se non ci svegliamo da questo torpore, al limite ci saranno altri...

È sabato, il sole è alto e l'aria che si respira ha quel solito retrogusto frizzantino che solo la montagna in estate può regalare. Trinceato come al solito dietro il bancone della mia reception ritrovo anche oggi quel minimo di cose possibili da realizzare. Rattristato da una conclamata crisi economica...