Catetere

Dusio Albertini

Zammùto e flemmo Tu Aguminavi. Mentre me Si briscolava tumido di Gurissie e Massimi: Sistemi. Totocalcio! Dicesti. Sì. Toto Calcio E' l'èpuca marinba. Il Cìnnaro. La Tesi. Il Sofo che opòrtuno disvela tranguste gherle nel cuor della sera Dalla raccolta "Ed é subito gherla" Gorgonzola (MI), 1937

Resina

Dusio Albertini

Probolone!!! Giùbilo e Sofista Sgamazzi l'Arte. E lo fai! A suon di flecchie E pappagorge. L'Etica, caro mio, Si farna. Non si farnetica. Come se io volessi - anco fossi: zarruso - Spigular gherle Dal cuor della sera

È successo ne sono sicura, ma il ricordo si trascolora in sogno! Ero io in quella stazione Fine agosto non ti conoscevo... Mi hai colto alle spalle ti ho visto e... il film è finito httpv://www.youtube.com/watch?v=CwN0TO60hSo

MUCO

Dusio Albertini

Crova ... e corbellami anche: se ti fricchia il ruglio. Ma poi, come durlinerai la spinza? Ci sono giorni In cui mi aspirillo Turtigliando e turtigliando ... Ma io ... altro non son che uno gnicchero. Fronzo forse, Ma eutrizio e bluscio ... Come gherle Nel cuor della sera Dalla...

Nella mia testa oggi tutto è ordinatamente fuori posto. Nella mia testa ogni pensiero si perde e scivola via come la crema di un dolce appena addentato. Nella mia testa vivere fa pensare ed esistere fa il solletico. Nella mia testa un bambino sta guidando un triciclo tra corridoi deserti...

Rotore

Dusio Albertini

Provolo!!! Mentre un fùrfine Scarassia sulla bergia. In quanto che? Magari! Sì, é la cioppa questa .. Scalza di rimasugli e sbisa di presagi Inquieti Come gherle nel cuor della sera Dalla raccolta "Luzi a a San Siro" - 1932 Ficuzza (PA)