Chiaro come neve (testo musicale)

Senza categoria Elena Condemi

Sei questo vento
che soffia intenso
e non mi lascia in pace
nè d'inverno nè d'estate

e se ne frega
delle mie giornate organizzate
della mia stagione
della mia felice soluzione
che non m'ascolta se gli dico
che oramai non m'appartiene

Sei questo vento
in cui per non annegare
invano mi concentro
a non sentire
sulla pelle gli aghi di pino
delle mie paure

Ma soffi forte ed io
mi perdo ancora...

E mi conosce bene
questa neve troppo bianca
in cui affogare
grande più del mare
che mi ostino a interpretare

E corro nelle mie giornate
fieramente conquistate

ma soffi forte ed io
mi perdo ancora...
mi prendi ancora...

e nel mio spazio
più non so remare

E ti conosco
chiudo le mie porte
ma sei sempre tu più forte
di quest'aria fresca
che mi voglio reinventare
Arrivi e non mi fai
più respirare

Prezioso e freddo
come neve in cui affogare
perché mi chiami ancora...
e ti odio ancora...
perché mi perdo ancora
in quest'amore che ho deciso
di scordare
e nel mio tempo non so più
remare

E se ne frega se gli dico
che oramai non m'appartiene
arrogante mi entra dentro
senza farmi respirare
E mi conosci
sai dove far male...

E come neve bianca
mi riempi il cuore
e fai coriandoli
della mia brillante conclusione

E come neve chiara
mi entri dentro
senza farmi respirare...
Poi mi sciogli come neve
in cui affogare.

Elena Condemi

Elena Condemi
Elena Condemi
So solo che mi emozionai incontrando per caso un'Olivetti a casa di mia nonna, e non riuscii a lasciarla più. Pareva conoscermi meglio di chiunque altro. E la conservo tutt'ora, proprio come si fa con la propria vecchia e fedele bambola, con la stessa tenerezza..."Lo sviluppo dell'anima è come una poesia perfetta: ha un'idea infinita che una volta realizzata rende ogni movimento pieno di significato e di gioia." Tagore"Sono una piccola ape furibonda. Mi piace cambiare di colore. Mi piace cambiare di misura." Alda Merini"Non ho scritto secondo ragione, Né per fuggire un destino oscuro, Ma per sedurre le stagioni E piacere all’ineffabile azzurro,E per possedere ogni giorno, Senza smarrimento, senza rimorso, E sino al momento della mia morte,Dei diritti infiniti sull’amore..."Anna De Noailles

Suoi ultimi post

2 Commenti

    • Grazie Karen:))


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito