Filastrocca dell’arcobaleno

Da ora in poi… le mie pareti arancio… ho comprato due vasetti di primule e viole.
Da ora in poi… e poi mi spegne in un secondo solo l’accenno di una canzone.
Da ora in poi… forse pure un gatto.
Da ora in poi… gli impegni che crescono…altre sfide con me stessa.
Da ora in poi… botta di vita… clessidra frantumata.
Finestra socchiusa…
ho comprato un paio di scarpe rosse che probabilmente non metterò mai …da ora in poi.

Sparisci dal mio letto
dai miei ricordi dalle mie suole
dai miei panini
dalle mie vene
dal mio frigorifero
dagli avanzi della cena
dal tramonto
dall’aurora

Dall’orologio fermo appeso
dai cristalli di sale
dai neuroni
dalle mie cosce
dalle maniche sollevate
dai bicchieri vuoti
dai miei fogli
dai sorrisi che non ci sono più.

Sparisci dal mare
dal cielo
dal sorso
dal suono
dal silenzio
dal sedile
dal porto
dal secchio
dal tetto
dal gesto
dall’orecchio

E dalle labbra
dall’asfalto
dal mio petto

Dai capelli
dai fornelli
da ora in poi.

Ho comprato
due forcine
un vasetto
3 mentine
un passaporto...

Un giro in giostra un’altra volta
un catenaccio
un urlo fresco
un nuovo braccio
ed un portone
una piuma... sì, d'airone
un nuovo ascensore.
E un acquazzone.

Per lenire per pulire per sedare
e scomparire
e farmi bene
come ali di libellula
smaltire.

Da ora in poi…
per scordare
le tue camicie da stirare
per non sentire
questo cuore stanco e matto
e la testa in un cassetto.

Sono uno smalto azzurro
un filo d'aquilone
un corsetto slacciato
due piedi nudi
Sono un arcobaleno di fragole e ghiaccio.
...Ho comprato due vasetti
di primule e viole.

Elena Condemi

(Non lo so cos'è... forse è la filastrocca di una pippicalzelunghe ancora innamorata
che passeggia e saltella sui fogli con le mani impiastricciate di colori)

Elena Condemi
Elena Condemi
So solo che mi emozionai incontrando per caso un'Olivetti a casa di mia nonna, e non riuscii a lasciarla più. Pareva conoscermi meglio di chiunque altro. E la conservo tutt'ora, proprio come si fa con la propria vecchia e fedele bambola, con la stessa tenerezza..."Lo sviluppo dell'anima è come una poesia perfetta: ha un'idea infinita che una volta realizzata rende ogni movimento pieno di significato e di gioia." Tagore"Sono una piccola ape furibonda. Mi piace cambiare di colore. Mi piace cambiare di misura." Alda Merini"Non ho scritto secondo ragione, Né per fuggire un destino oscuro, Ma per sedurre le stagioni E piacere all’ineffabile azzurro,E per possedere ogni giorno, Senza smarrimento, senza rimorso, E sino al momento della mia morte,Dei diritti infiniti sull’amore..."Anna De Noailles

Suoi ultimi post

4 Commenti

  1. Ma che belle immagini...

    • Grazie:))


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito