Ci desteremo un giorno

Poesie Stefano Crifò

Ci desteremo un giorno
dal sonno della vita
dai suoi incubi di dolore ed odio
per risvegliarci nella realtà della morte
senza più confini
ad impedirci di sognare
dove godere appieno
delle nostre felicità.

(Ci desteremo un giorno, Stefano Crifò)

Stefano Crifò
Stefano Crifò
Secondo il Calendario Gregoriano, nacqui il primo giorno del IX mese dell'anno MCMLXIV. Mi piace scrivere dall'età adolescenziale, ma solo da poco ho imparato a condividere questo sentimento. "La poesia è indispensabile... ma vorrei sapere perché." (Jean Cocteau)

Suoi ultimi post

1 Commento

  1. A volte mi sfiora l'idea che la realtà sia solo un illusione. Un sonno zeppo di sogni felici e incubi terribili. Poi ci ripenso e mi accorgo che, in fondo, è tutto ciò che abbiamo.
    Forse bisognerebbe destarsi ora e aprire gli occhi, lanciare un urlo di rabbia e redenzione al cielo.
    Forse bisognerebbe davvero cominciare a vivere.


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *

Name *
Email *
Sito