ESODO

Laura Bertolini

maree di caduche bracciaagitate nella danzaper la sopravvivenza.

La gatta

Maria Musitano

Lei era una gatta. Era il felino per eccellenza anche se non lo sapeva. Lei che i gatti non li guardava. Lei che non capiva che bisogno avessero le persone di godere delle loro fusa. Lei che senza saperlo era la prima che ne elargiva intorno in cambio di carezze,...